Quali sono le scarpe da indossare quest’estate?

Published by:

scarpe-estate-640x320

Quali sono le scarpe da indossare quest’estate?

E’ arrivato il caldo torrido e con lui anche una bella scocciatura: sistemare la scarpiera. Buttare le scarpe invernali vecchie e inutilizzate, conservare quelle per la prossima stagione invernale e sostituirle con qualche paio estivo, sono le cose da fare ogni anno. Purtroppo diventa un duro lavoro soprattutto per tutte quelle donne che hanno una grande passione per le scarpe e che possiedono enormi scarpiere da sistemare. In estate, gli appassionati di scarpe possono divertirsi con lo shopping sfrenato grazie alla vasta scelta di modelli: zeppe, sandali, ciabattine e tanti altri. Da qualche anno aumenta sempre di più la moda di comprare scarpe on line. Nel portale internet è facile trovare migliaia di modelli di scarpe a prezzi scontati grazie ai saldi e alle promozioni presenti sul sito. Inoltre, si può approfittare anche dei servizi di consegna gratuita e di reso gratuito entro 30 giorni dalla data di arrivo del prodotto. Naturalmente sono in molti ad essere inesperti nell’utilizzo di internet o poco fiduciosi negli acquisti online. Quest’ultima categoria non rinuncia al piacere di un sano shopping per le vie della città o presso i negozi di un centro commerciale. Se desideri delle calzature alla moda (uomo o donna) che sia “Made in Italy” , allora puoi recarti presso uno store Nero Giardini. Le calzature sono di alta qualità e sottolineano l’importanza della produzione italiana che oggi giorno è sempre più difficile trovare. Scopriamo quali sono tutti i modelli più trendy di quest’estate.

I MODELLI DI SCARPE DELL’ESTATE 2015

  1. Le zeppe. Sono tra i modelli più utilizzati in estate, hanno il vantaggio di farvi apparire più alte e sono più comode e stabili di una classica scarpa col tacco. Sono perfetti con un vestitino corto o con degli shorts.
  2. I sandali. In estate i sandali sono comodissimi da indossare in quanto sono aperti e consentono di mantenere il piede fresco e asciutto. Ci sono diversi tipi: quelli piatti e quelli con il tacco. I primi sono comodi e pratici per delle passeggiate ma anche eleganti nello stile gladiatore con le fibbie. I secondi, invece, sono ideali per slanciare il fisico sia in un pomeriggio di shopping sotto dei jeans che in una serata speciale sotto un vestito lungo ed elegante.
  3. Le ballerine. Sono una tipologia di scarpe bassissime che si adattano a tutti gli stili, dal più raffinato a quello quotidiano. Sono utilizzati sia dalle teenager che da donne più adulte.
  4. Scarpe da ginnastica. Sono ideali non solo per fare sport ma anche per lunghe passeggiate senza correre il rischio di tornare a casa con i piedi doloranti e affaticati. Bisogna sempre avere nella scarpiera un buon paio di sneakers da indossare sotto ai jeans o con degli shorts.

E’ certo che ogni modello di scarpa va indossato a seconda delle circostanze perché se portato nell’ occasione sbagliata può causare fastidiosi mal di piedi e rovinare un momento importante.

Vacanza Last Minute: Come trovare le offerte migliori

Published by:

7949739012_fe528b4411_z

Vacanza Last Minute: Come trovare le offerte migliori

La parola “last minute” significa ultimo minuto e, pertanto, con questo termine si intendono tutti quei pacchetti vacanza rimasti invenduti oppure disdetti poco tempo prima della partenza dai viaggiatori. Le agenzie o i tour operator che se ne occupano, cercano in tutti i modi di vendere il viaggio svendendolo e cercando di applicare delle offerte a basso prezzo in modo da accattivarsi il cliente. Ovviamente se cerchi una vacanza last minute agosto, potresti già iniziare ad esplorare sul portale internet o a recarti presso un’agenzia poichè questo tipo di offerte sono disponibili circa 3 settimane prima dalla partenza. Invece, se ti occorre una vacanza per i mesi successivi dovrai attendere un altro po’ o cercare delle offerte speciali come il prenota prima, il 2×1 o quella dei bambini gratis. Sono in molti i viaggiatori che hanno già una preferenza sulla destinazione e chi invece non ha un interesse particolare per una meta ben specifica. Come faccio quindi a trovare una buona offerta last minute? E’ molto semplice, basta collegarti sui migliori portali di ricerca dei pacchetti vacanza e cercare quello che fa più a caso tuo.  Yallayalla è attualmente tra i più noti ed eccellenti motori di ricerca che offre un prezzo finito, comprensivo di volo o nave + hotel o appartamento, assicurando allo stesso tempo il miglior rapporto qualità-prezzo. Scopriamo meglio come funziona questo portale dedicato alla prenotazione online di pacchetti viaggio. Mettiamo caso di cercare una vacanza last minute italia, ci basterà seguire pochi passi:

  1. Inserisco la destinazione desiderata, per esempio la Sardegna, poi scelgo le date di arrivo e di partenza, il numero di persone che intendono viaggiare e la città da cui voglio partire. Avviando la ricerca, comparirà una lista delle migliori offerte per la Sardegna da poter ordinare in base al prezzo, alle stelle o al giudizio.
  2. Clicco l’offerta che più mi convince e leggo attentamente i dettagli della struttura,della sistemazione, del volo o della nave e dei costi. Occorre prestare molta attenzione nella lettura di ciò che le quote comprendono e non.
  3. Nella pagina di riepilogo, inserisco i dati dei passeggeri, scelgo la modalità di pagamento e concludo l’acquisto. Se non siete sicuri del vostro viaggio, scegliete sempre dei pacchetti con cancellazione gratuita che vi permetteranno di non perdere soldi nel caso di disdetta.

Mancano pochi giorni alle ferie e non avete prenotato ancora nessuna vacanza? Non temete, come avrete notato, scegliere una vacanza last minute è molto facile e soprattutto conveniente!

Come combattere la Cellulite?

Published by:

cellulite

Come combattere la Cellulite?

Purtroppo la cellulite è un problema che tormenta circa l’85% della popolazione italiana femminile. Questo disturbo interessa per lo più delle zone specifiche come le cosce, i glutei, i fianchi e le braccia. Naturalmente quando arriva l’estate ed in particolare la prova costume, nascono i primi disagi nell’ indossare il bikini causati proprio dagli inestetismi della cellulite. Ma da cosa nasce e quali sono le cause? La cellulite nasce dalle alterazioni del tessuto adiposo (lipodistrofia) ossia dei cambiamenti che producono sia un incremento del volume del tessuto di sostegno che una diminuzione dell’elasticità dei vasi sanguigni del microcircolo. La cellulite cause possono essere tante ma fra le più frequenti segnaliamo una vita irregolare (stress), alterazioni ormonali e vascolari (spesse dovute ad una vita sedentaria), alimentazione sbagliata, malattie epatiche, ritenzione idrica rilevante e irregolarità delle funzioni intestinali. Una volta che siamo a conoscenza di come nasce la cellulite e dei fattori che agiscono negativamente sul tessuto adiposo provocando la sua espansione, non ci resta che capire quali sono i principali rimedi per combatterla e per prevenirla.

CELLULITE RIMEDI:

  • Esercizio fisico costante. Dato che una vita sedentaria è tra le cause principali della cellulite, è importante svolgere un’attività fisica regolare come la camminata veloce o lo step. E’ necessario praticarla per almeno tre volte al giorno con una durata di 40 o 50 minuti. In questo modo si può ottenere un miglioramento delle capacità cardiocircolatorie e respiratorie ristabilendo anche la circolazione periferica.
  • Alimentazione corretta. Una cellulite dieta è importante da fare insieme ad un programma regolare di attività fisica. Bisogna mangiare cibi ricchi di fibre e vegetali, bere almeno un litro e mezzo o due litri di acqua al giorno (in modo da eliminare le sostanze tossiche dal nostro corpo), mangiare minimo 3 pasti al giorno, evitare di bere alcoolici e molto caffè ( massimo 2-3 al giorno).
  • Vita regolare. Evitare lo stress e una vita sregolata soprattutto perché è fondamentale, prima di iniziare un programma di attività fisica e una dieta personalizzata, essere sereni e motivati. E’ consigliabile anche dormire almeno 8 ore al giorno per avere l’energia necessaria per affrontare la giornata.
  • Creme e oli anticellulite. Un ottimo metodo per prevenire la cellulite è quello di comprare dei prodotti efficaci, provati e testati. Le creme e gli oli anticellulite possiedono parecchi vantaggi: rassodano la pelle, levigano la buccia d’arancia e combattono la ritenzione idrica.

Segui i nostri consigli e vedrai che la prova costume non sarà più un incubo!

Puglia : Vacanza Salento 2015

Published by:

1168884188_a878065970_z

Puglia : Vacanza Salento 2015

Ormai la Puglia è diventata una delle mete turistiche più frequentate soprattutto d’estate. In particolar modo i turisti scelgono di visitare una terra per la maggior parte ancora incontaminata: il Salento. Trascorrere delle vacanze low cost salento è molto semplice dato che sono tantissime le strutture alberghiere, i b&b e gli appartamenti che si affittano a prezzi molto convenienti da maggio a settembre. Scegliere una sistemazione per quest’estate è facilissimo. Basta collegarsi sul sito di uno dei più noti siti di prenotazioni online: Hotels.com. Inserendo la destinazione, le date di andata e ritorno e il numero di persone che intendono soggiornare, si avvierà una ricerca delle migliori sistemazioni disponibili tra una vasta gamma di hotel e di case vacanza salento. Per quanto riguarda invece i mezzi con cui raggiungere il Salento, oltre l’auto, è possibile arrivare tramite dei treni veloci (Freccia Bianca o Argento) che collegano Lecce alle principali città come Roma e Milano, oppure in aereo scegliendo come punto d’arrivo l’aeroporto di Brindisi distante circa 40km da Lecce.

Dove andare?

Il Salento con la sua costa lunga circa 200 km è stata definita , per le sue spiagge da sogno ed il mare turchese e cristallino, le Maldive italiane. Scopriamo, dunque, quali sono le città più belle da vedere.

  • Lecce. E’ il centro del Salento ed è ricco di storia e di vita. Infatti, gli edifici barocchi presenti nel centro della città sono candidati a diventare Patrimonio dell’Unesco. Oltre alla sua bellezza storica, Lecce è meravigliosa anche per le sue strade caratteristiche che nelle sere estive diventano vivaci grazie a molti eventi musicali e culturali che coinvolgono tanti giovani. Insomma è una città che rimane nel cuore di chi l’ha visitata.
  • Otranto. E’ situata sulla costa occidentale della Puglia. I suoi edifici bianchi,la città vecchia e le piccole stradine ricordano molto la Grecia. Da non perdere sono il Castello Aragonese e l’intero centro storico racchiuso all’interno delle mura medioevali. Infine, per rilassarvi, una romantica passeggiata al tramonto per il lungomare chiude la giornata nel migliore dei modi.
  • Gallipoli. E’ fantastica perché è una vera e propria isoletta collegata tramite un ponte alla terraferma. Da non perdere il porto turistico, la cattedrale barocca dedicata a Sant’Agata e le bellissime spiagge bianche. Gallipoli è anche una meta perfetta per i giovani che desiderano una vita notturna movimentata e dei fantastici aperitivi in riva al mare nei magnifici stabilimenti balneari (come il noto Samsara).
  • Santa Maria di Leuca. E’ la punta meridionale del Salento. Da qui si può ammirare uno dei panorami più belli al mondo: l’incontro dei due mari (Mar Ionio e Mar Adriatico).

Il Salento è una delle mete più gettonate del momento perchè permette di trascorrere una vacanza completa, dal mare caraibico alla ricchezza storica. Non vi resta che preparare le valigie e partire!

Rughe: Cause e Prevenzione

Published by:

3652703577_3c48a2d439_z

Rughe: Cause e Prevenzione

Ciò che conferma il trascorrere inesorabile del tempo sono le rughe. In genere dai 30 anni in poi si iniziano ad intravedere delle pieghe o dei solchi che si creano sulla superficie della pelle resa secca e poco elastica dall’ avanzare dell’età. Le rughe sono l’incubo di ogni donna mentre, al contrario, per molti uomini possono risultare segno di miglioramento grazie al particolare fascino dell’uomo maturo che è tanto apprezzato da molte donne.  Le rughe non sono causate soltanto da un processo di invecchiamento ma anche da altri fattori : stress, fumo, alcool, detergenti con agenti chimici troppo aggressivi e raggi solari naturali e artificiali (lampade abbronzanti). L’ansia, le preoccupazioni ed una vita irregolare, ad esempio, sono fattori importanti che determinano la comparsa prematura delle rughe. Pertanto è fondamentale cercare di acquisire una condizione di vita serena e tranquilla. In giovane età possono comparire le cosiddette “rughe d’espressione”, causate dall’ abitudinaria contrazione dei muscoli superficiali per manifestare un’emozione: tristezza, felicità, delusione, sofferenza, ecc. Quelle che generalmente sono più diffuse sono le rughe fronte e quelle perioculari, chiamate anche “zampa di gallina”. Naturalmente dipendono tutte dai movimenti che si fanno spesso inconsapevolmente: strizzare gli occhi, contrarre la bocca quando si fuma, muovere le sopracciglia verso il naso e piegare la fronte quando si è al mare a prendere il sole.

COME COMBATTERE LE RUGHE?

E’ chiaro che le rughe non si possono eliminare del tutto a meno che non si ricorre a trattamenti medici e chirurgici come il lifting. Ovviamente si può prevenire e fare in modo di rallentare il processo di invecchiamento della cute. Scopriamo come :

  • Utilizza prodotti specifici. Esistono molte creme ed oli in grado di evitare la perdita di elasticità e la disidratazione, solita nelle pelle anziana spesso carente d’acqua. Nei migliori negozi di cosmetica ma anche in erboristeria è facile trovare dei prodotti mirati ad agire nel cuore delle cellule della pelle per migliorare il rinnovamento cellulare e la detossinazione cutanea.
  • Evita di esporti al sole o di fare lampade abbronzanti. E’ noto che i raggi solari sia naturali che artificiali sono tra le cause determinanti per l’invecchiamento della pelle. I raggi UV, infatti, provocano la perdita di elasticità e la disidratazione della pelle.
  • Muovi la muscolatura facciale. Può essere efficace fare della “ginnastica del viso” che aiuta a distendere la pelle. Ad esempio, per prevenire le rughe labbra, prova per alcuni secondi a gonfiare la bocca d’aria mantenendo le labbra chiuse e poi a buttarla fuori. Fare alcuni esercizi più volte al giorno può evitare la formazione di rughe.

 

Gli esercizi per dimagrire da fare a casa

Published by:

Rassodare-lato-B-anteprima-400x531-924324

Gli esercizi per dimagrire da fare a casa

Tra le cose più desiderate sia dagli uomini che dalle donne c’è quella di avere una forma fisica perfetta da sfoggiare, in particolar modo, al mare. Con il caldo, infatti, non possiamo fare a meno di vestirci nel modo più comodo e leggero possibile utilizzando gonne, pantaloncini, canotte e vestitini alla moda che evidenziano tutte le forme e che mettono in risalto il fisico. Con l’estate comincia ufficialmente la lotta contro i chili di troppo. Per ottenere dei buoni risultati ci affidiamo a creme, gel e fanghi in grado di combattere la cellulite  e rimodellare il nostro corpo. Sarà abbastanza per ottenere delle gambe perfette o una pancia  piatta come quella di Belen Rodriguez? Naturalmente no! Proprio come la famosa showgirl argentina, per ottenere una forma fisica perfetta, oltre a seguire una dieta personalizzata, è importante soprattutto praticare un’attività sportiva in grado di tonificare e rassodare il nostro corpo. Per perdere peso non è necessario andare in palestra. Vi consigliamo degli esercizi per dimagrire talmente facili da poterli eseguire facilmente anche a casa e che sono alla portata di tutti, anche di chi non ha mai svolto un’attività sportiva.

GLI ESERCIZI FITNESS PER TONIFICARE IL CORPO

Di seguito vi riportiamo degli esercizi semplici ed efficaci che vi permetteranno di eliminare la “ciccia” di troppo:

  • Esercizi Glutei e Gambe. Gli squat sono indicati per tonificare i glutei ma anche le gambe. Occorre stare in piedi con la schiena dritta, le gambe divaricate e le spalle perfettamente in linea con i piedi. Bisogna abbassarsi senza scendere il bacino oltre l’altezza delle ginocchia e poi risalire in posizione eretta. Si consiglia di ripetere l’esercizio minimo 10 volte al giorno.
  • Esercizi Addominali. Sdraiatevi su di un fianco e avvicinate la gamba sinistra al gomito sinistro, cambiate fianco e avvicinate la gamba destra al gomito destro. Effettuate delle ripetizioni da 10 o 20 movimenti riposando per 45 minuti.
  • Esercizi Pettorali. Per rassodare i pettorali sono efficaci gli esercizi con i pesi. Naturalmente la scelta dei pesi dipende dal grado di allenamento che si possiede. Nel caso non avete dei pesi, potete sempre utilizzare due bottiglie d’acqua da mezzo litro e poi aumentare pian piano con delle bottiglie più grandi. Bisogna stare in piedi, gambe divaricate e leggermente flesse, piegate le braccia a 90°gradi in modo da allineare i gomiti alle spalle. Muovete le braccia davanti al viso fino ad unire i due gomiti e poi riportatele di nuovo indietro all’altezza delle spalle. Effettuate 3 serie da 15 ripetizioni per serie.

A volte non è necessario possedere delle particolari attrezzature da palestra ma, per sfoggiare una corpo da far invidia a tutti, basta soltanto tanta costanza e buona volontà nell’ eseguire gli esercizi.

Vacanze in Grecia : I consigli per un viaggio magnifico in un momento di crisi

Published by:

4089733084_d12d0cd79d_z

Vacanze in Grecia : I consigli per un viaggio magnifico in un momento di crisi

La Grecia è una fantastica meta per chiunque decida di trascorrere una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Mare cristallino,spiagge da sogno, paesaggi naturali ed anche una movimentata vita notturna, sono tra le principali caratteristiche della Repubblica Ellenica. Moltissimi viaggiatori cercano la Grecia vacanze come destinazione perché è un posto stupendo da poter visitare spendendo veramente poco. Sul web sono numerose le offerte dei pacchetti vacanza in cui sia i voli aerei che gli hotel sono facilmente trovabili e prenotabili con pochi click. Mentre per i voli sono tantissime le compagnie aeree low cost che effettuano la tratta che collega il nostro paese alla Grecia, per le strutture alberghiere è possibile consultare il leader mondiale nel settore delle prenotazioni online: Booking. Tramite una ricerca delle migliori offerte disponibili, potrai assicurarti il prezzo più conveniente per qualsiasi tipo di struttura, che sia una stanza di un piccolo b&b o una lussuosa suite di un hotel a 5 stelle.

GRECIA CRISI: QUALI SONO LE PRECAUZIONI DA ADOTTARE?

Purtroppo si sa, la Grecia non sta affrontando un buon periodo e sono molti i turisti che hanno prenotato le vacanze in questo fantastico posto e hanno paura di ritrovarsi nel bel mezzo della crisi. Banche chiuse probabilmente fino al 6 luglio, bancomat super affollati ed un referendum importante in corso, sono tra i fattori che abbattono il turismo. In vista di tali disagi, vi proponiamo una serie di suggerimenti da adottare per non trovarsi in situazioni poco piacevoli.

  • Munitevi di contanti. Vi consigliamo di portare una giusta quantità di contanti in grado di poter pagare l’intero soggiorno. E’ molto probabile che molti negozianti si faranno pagare solamente in contanti a causa dei bancomat fuori uso.
  • Portate con voi il passaporto. A causa della possibile uscita della Grecia dall’ UE, la sola carta d’identità come documento potrebbe non bastare.
  • Controllate il sito della Farnesina. Aerei, traghetti,treni ed altri servizi potrebbero subire dei disagi e delle variazioni e, per questo motivo, la Farnesina mette a disposizione sul proprio sito tutte le informazioni sulla situazione attuale della Grecia in modo da tenere sempre aggiornati i turisti.
  • Tenetevi lontani dalle manifestazioni. Evitate i possibili luoghi di raggruppamenti nelle maggiori città del Paese come la piazza davanti al Parlamento di Atene.

Non si può rinunciare alla bellezza di un Paese come quello della Grecia, ma in un periodo così complicato per la popolazione greca, si consiglia di prestare molta attenzione e seguire i nostri consigli per non ritrovarsi a trascorrere un soggiorno poco piacevole.

I benefici della Spa : le Grotte di Sale

Published by:

5691501812_bc7b2e5eb4_z

I benefici della Spa : le Grotte di Sale

Dopo lunghe e stressanti giornate di lavoro cerchi un modo per tirarti fuori dalla frenesia urbana e non sai come fare? Vuoi trovare un po’ di pace ma in casa c’è troppo caos e non sai dove andare? La risposta è semplice: recati in una Spa. Sono sempre più numerose le persone che per staccare la spina dalla quotidianità scelgono un percorso benessere per rigenerare la propria energia e ritrovare il proprio equilibrio. Se hai deciso di provare per la prima volta una spa benessere ricorda di lasciare a casa i pensieri e le preoccupazioni concentrandoti soprattutto sulle sensazioni e sull’emozioni che il tuo corpo può dare. Importante è,perciò, il silenzio o almeno un tono basso della voce che permetta l’ascolto interiore con se stessi e con l’ambiente circostante. Sfrutta tutti i tuoi 5 sensi (vista, olfatto,udito,gusto,tatto): osserva i colori rilassanti dell’ambiente, percepisci gli odori degli oli essenziali e delle acque termali,ascolta i suoni delle acque e dei vapori che si spandono,assapora le tisane o le bevande che sono a disposizione durante i trattamenti ed infine,fai traspirare la tua pelle in un modo del tutto nuovo. La spa centro benessere offre ai suoi clienti tantissimi percorsi benessere e diversi trattamenti per un vero e proprio relax. Tra i principali ricordiamo: la sauna,il bagno turco, le docce emozionali, la vasca idromassaggio, massaggi corpo e viso,la cascata di ghiaccio e l’angolo tisaneria. L’ultima grandissima novità del benessere sono le Grotte di sale. Una vera e propria oasi di salute e bellezza dove potrai respirare a pieni polmoni,come se fossi sulla battigia, una piacevole aria di mare. E’ noto che il sale produce un’azione disinfettante che, ripulendo l’aria da microrganismi ed allergeni, garantisce una protezione antinfiammatoria e antibatterica. I trattamenti a base di sale, chiamati anche haloterapia, durano circa 45 minuti con una temperatura costante di 20-25 gradi e con un’umidità del 40/60 per cento.

I PRO DELL’ HALOTERAPIA

I benefici che le Grotte di sale comportano sono veramente tanti:

  • Libera i polmoni e i bronchi. E’ consigliabile soprattutto per chi soffre di bronchite,sinusite,asma e otite.
  • Cura i disturbi della pelle. Può essere efficace anche per chi soffre di dermatite,acne, micosi o eczemi.
  • Aiuta ad eliminare la cellulite. I sali contribuiscono ad impedire la ritenzione di liquidi.
  • Migliora l’umore. Può aiutare a calmare l’ansia e ad accrescere la concentrazione.

Siete pronti per il vostro prossimo percorso spa? Non vi resta che spegnere i cellulari e godervi al massimo il vostro momento di relax!

La protezione dei capelli e tutti i rimedi contro il sole

Published by:

5476557101_57dc87b166_z

La protezione dei capelli e tutti i rimedi contro il sole

Quando arriva il caldo non si può fare a meno di godersi una giornata all’aria aperta e in particolare al mare, baciati dal sole. Se da una parte stare in riva al mare non può che fare bene al nostro umore dall’altra non bisogna dimenticare di fare attenzione alla protezione del proprio corpo ma anche alla cura dei capelli. Infatti, così come la nostra pelle ha bisogno di creme e oli per evitare scottature, anche per i nostri capelli esistono delle strategie efficaci da adottare. Mentre in autunno ed in primavera aumenta la caduta capelli (a causa di un ricambio fisiologico del capello),in estate sia uomini che donne rischiano di ritrovarsi una chioma rovinata e spenta per il forte stress ambientale (sole, vento, salsedine,sabbia). Ma come si può evitare di rovinarli? Sicuramente i trattamenti naturali e rinforzanti sono un’ottima soluzione sopratutto per chi ha i capelli lunghi e le punte rovinate. Perciò sono da evitare le tinte, le messe in piega e i colpi di sole che non fanno altro che stressare ancora di più la struttura del capello rendendolo più fragile al sole e al mare. Inoltre, quando siete al mare, cercate il più possibile di coprirvi dai raggi UV con un bel cappello o un foulard. Ultimo consiglio ma non meno importante, è quello di sciacquare i capelli sotto una doccia dopo ogni bagno in modo da eliminare tutto il sale dell’acqua marina che stressa e indebolisce sia i capelli che il cuoio capelluto. Naturalmente nel momento in cui si utilizza uno shampoo , assicuratevi che sia un prodotto delicato per evitare un’azione aggressiva sul cuoio capelluto.

QUALI SONO I PRODOTTI DA UTILIZZARE?

Bilboa, azienda specialista dell’abbronzatura, ha creato una linea specializzata nella cura dei capelli durante l’esposizione al sole, al mare o in piscina : la Sun System Repair. Si tratta di un vero e proprio trattamento restitutivo e idratante del capello. La linea comprende:

  • Olio protettivo idratante con filtro UV. Contiene Burro di Karité e Olio di Monoi di Tahiti che svolgono un’azione protettiva e idratante donando luminosità ai capelli.
  • Maschera doposole rigenerante ristrutturante. Rinforza la struttura del capello donando brillantezza ai capelli sfibrati e spenti.
  • Shampoo doposole riequilibrante. Delicato e leggero, evita un’azione aggressiva sul cuoio capelluto.
  • Balsamo doposole reidratante. Dona nutrimento al capello eliminando l’effetto anti-crespo sulle punte.

Per avere dei capelli sani e luminosi anche dopo l’estate, ricordatevi quindi che è importante proteggerli dall’esposizione al sole sia con strategie pratiche che con prodotti efficaci.

Dieta per l’estate: Come dimagrire velocemente

Published by:

14392759054_704cba57ea_z

Dieta per l’estate: Come dimagrire velocemente

Secondo vari studi basati su interviste e sondaggi sui social network, 7 italiani su 10 non sono pronti per la prova costume di quest’anno. In molti, infatti, fanno fatica a sentirsi a proprio agio al mare a causa di qualche imperfezione fisica e soltanto il 53% degli insoddisfatti cercano di perdere peso e perfezionare la loro forma fisica. Per una buon risultato bisogna accompagnare ad una dieta dimagrante anche una costante attività fisica. Ottenere una grande perdita di peso e,quindi, raggiungere un peso forma ideale, è possibile grazie ad una dieta personalizzata integrata da una sessione con dei pesi e un’attività aerobica. E’ importante, prima di iniziare un qualsiasi tipo di dieta, recarsi sempre da uno specialista per avere la certezza che sia adatta a raggiungere il vostro obiettivo. In linea di massima non esiste una dieta “universale”, adatta a tutte le persone e a tutte le situazioni, ma può variare a seconda di alcune caratteristiche individuali come il sesso, l’età, il lavoro o l’attività fisica ed anche in base agli aspetti costituzionali. Una buona dieta deve saper bilanciare diversi alimenti fornendo gli elementi nutritivi e le calorie necessarie al corpo umano per poter affrontare la giornata. In base a queste informazioni, scopriamo una delle diete più efficaci ed anche tra le più veloci da seguire, sottolineando sempre l’importanza di rivolgersi al proprio medico curante prima di provarla: la Dieta Mediterranea. E’ la soluzione ideale per chi vuole mangiare diversi alimenti, alcuni da limitare ed altri da poter mangiare tutti i giorni come la frutta e la verdura. Per colazione si consiglia un succo di frutta fatto in casa o del caffè con poco zucchero accompagnato da con yogurt magro e da 4 biscotti secchi ai cereali. Per pranzo 70 grammi di riso o di pasta con verdure, ma per cambiare va bene anche un’ insalata mista e la fesa di tacchino. Per cena 100 grammi di bresaola con delle verdure grigliate, in alternativa 200 grammi di pesce con cavolfiore al vapore oppure un’insalata condita con olio extravergine,pomodorini ed un paio di fette di pane integrale sono una buona idea per il vostro pasto serale. Oltre a far raggiungere una buona forma fisica, la dieta mediterranea è anche un’ottima difesa contro tante malattie come l’aterosclerosi, l’infarto, l’ipertensione e l’ictus. Insomma, un altro buon motivo per provarla!