5 Consigli per mangiare sano

Mangiare sano e corretto ogni giorno è molto difficile a causa dello stile di vita frenetico e stressante. Molto spesso, infatti, per motivi lavorativi o per comodità preferiamo pranzare o cenare fuori senza dare tanta importanza ai cibi che ingeriamo. E’ fondamentale per il nostro corpo nutrirlo in modo consapevole e salutare e scegliere (almeno durante i giorni feriali) degli alimenti che non producano effetti nocivi ai nostri organi vitali. Bisogna perciò valutare sia l’aspetto quantitativo che quello qualitativo dei cibi che mangiamo senza fare enormi sacrifici cercando di saziare lo stomaco e appagare il palato. Cosa bisogna comprare e cucinare per mangiare sano ed equilibrato? Dalla colazione alla cena, senza dimenticare l’importanza degli spuntini mattutini e pomeridiani, scopriamo insieme i 5 consigli per un’alimentazione corretta evitando i grassi nocivi alla nostra salute.

  1. Evita i cibi modificati e non naturali. Per non mangiare i cibi raffinati occorre sicuramente puntare su quelli integrali e naturali che possono ristabilire la tua saluta garantendo un senso di sazietà. Sostituisci, quindi, alla classica pasta di semola di grano duro della pasta integrale, alla farina 00 della farina biologica integrale e ai succhi di frutta comprati al supermercato della frutta fresca o dei centrifugati fatti in casa.
  2. Mangia dei cibi freschi. Soprattutto con l’arrivo dell’estate, la frutta e la verdura sono degli ottimi alimenti per un pasto leggero. Comprate della frutta e delle verdure fresche, preferibilmente non quelle imbustate dei supermercati che sono tenute in un “atmosfera modificata”. Perfetti per un’alimentazione sana sono anche alcuni alimenti della dieta mediterranea come l’olio d’oliva e soprattutto il pesce azzurro perché ricco di Omega 3, ideale per migliorare l’apparato cardiovascolare e il sistema nervoso.
  3. Consuma alimenti contenenti probiotici. I probiotici sono dei microorganismi che, assunti in modo giusto, generano molti effetti positivi per il nostro corpo: aiutano il processo di digestione, diminuiscono allergie, infiammazioni intestinali e alterazioni immunitarie causate per esempio dall’ invecchiamento o dall’ obesità. Delle piccole quantità di probiotici si possono assumere mangiando i latticini ed in particolare i latti fermentati come lo yogurt e il kefir.
  4. Evita alcoolici, zuccheri e cibi grassi. Bere bevande alcooliche, ingerire una quantità eccessiva di zuccheri o cibi grassi sono azioni che generano dell’infiammazioni intestinali con effetti negativi sul sistema immunitario che potrebbero durare per circa 6-8 ore.
  5. Evita di mangiare spesso fuori casa. Il consiglio migliore è quello di cucinare i tuoi cibi in modo da essere consapevole degli ingredienti che mangi. Evita i cibi spazzatura dei fast food, ricchi di addensati, aromi e coloranti che fanno male al nostro organismo.

Segui i nostri consigli e scopri come mangiare sano ed equilibrato sia molto più semplice di quanto pensavi.