Apple Watch Italia: Cosa sapere prima di acquistarlo

Finalmente la lunga attesa per l’ iwatch apple è terminata. Per la gioia dei tantissimi appassionati Apple, il 26 giugno è arrivato anche in Italia accontentando i suoi clienti. Grazie alle sue prestazioni interessanti e al suo design innovativo, non sono mancate le lunghe file fuori ai grandi Apple store presenti nel nostro paese. Ciò che attira maggiormente il pubblico è la vasta scelta di materiali e forme sia del cinturino che della cassa, con l’opportunità di scegliere tra l’acciaio, l’alluminio e l’oro determinando in questo modo l’apple watch prezzo (a partire dai 400€ con la versione più economica in alluminio fino ad arrivare ai 18mila euro della versione più costosa in oro).

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL’APPLE WATCH

  • Processore S1, 512mb di Ram e 8Gb di memoria per dati e app da scaricare dall’Apple Store.
  • Sensori per la luminosità ambientale, accelerometro e giroscopio. Inoltre, essendo a contatto con la pelle del polso, è in grado di rilevare anche il ritmo cardiaco.
  • Nuovo sistema operativo denominato WatchOS.
  • Display in retina con alta quantità di pixel e con la moderna tecnologia Force Touch capace di distinguere un leggero tocco da una pressione più forte e prolungata (a seconda della pressione del tap, il sistema avvierà una determinata funzione).
  • Connettività Wifi b/g/n a 2,4 GHz e Bluetooth 4.0 LE.
  • Autonomia di circa 18 ore. Naturalmente l’autonomia diminuisce se lo smartwatch viene utilizzato tanto scorrendo la posta o aprendo le varie app.

I MODELLI DI APPLE WATCH

La bellezza degli apple watches sta proprio nella sua vasta varietà di gamma in materiali e formati. Scopriamo quali sono i tre modelli principali, dal più economico a quello più costoso.

  1. La versione Sport. E’ la più economica, con cassa in alluminio e cinturino in gomma, in color argento o grigio siderale. Può pesare 25 grammi o 30 grammi a seconda della grandezza della cassa. Se si sceglie la cassa più piccola il prezzo è intorno ai 419€ mentre per la cassa più grande sale fino a 469€.
  2. La versione Watch. La cassa è realizzata in acciaio, il cinturino in gomma e il vetro in cristallo zaffiro. Il peso, come nella versione Sport, varia a seconda della dimensione della cassa (dai 40gr ai 50gr): la cassa da 38mm costa intorno ai 669€ mentre quella da 42mm sui 719€.
  3. La versione Edition. E’ quella più lussuosa e perciò rivolta ad una ristretta cerchia di clienti. Cassa in oro giallo o rosa da 18 carati, schermo in cristallo e la base per la ricarica è realizzata in pelle. I prezzi partono dagli 11mila euro per la versione base con una cassa da 38mm fino alla versione più costosa che arriva fino a 18mila euro.

Naturalmente per far funzionare l’Apple Watch occorre nella tua tasca un Iphone che sia dal 5 in poi.