Come dimagrire velocemente

I chili di troppo spesso abbassano la nostra autostima creando delle difficoltà e dell’imbarazzo soprattutto in alcune situazioni, per esempio quando indossiamo il costume da bagno in spiaggia. Spesso il grasso si accumula in determinate parti del corpo creando dei disagi quando ci guardiamo allo specchio. Perciò sono sempre più frequenti le richieste d’aiuto di chi vuole dimagrire pancia, eliminare l’accumulo di grasso dai fianchi e dalle cosce cercando di raggiungere il peso ideale. Non sempre rimediare ai problemi di sovrappeso è sinonimo di una dieta drastica fatta di rinunce e sacrifici. A volte basta solamente rispettare il proprio corpo evitando dei regimi alimentari eccessivi. L’estate è ormai arrivata e se avete ancora i sensi di colpa per non aver perso quei chiletti di troppo che vi disturbano e non vi permettono di andare al mare in piena serenità, allora seguite i nostri consigli su come dimagrire in fretta senza troppe privazioni.

I 7 CONSIGLI PER DIMAGRIRE IN FRETTA:

  • Fare attività fisica. Evitare una vita sedentaria è fondamentale per chi intende perdere peso rassodando il proprio corpo. Dimagrire correndo, sollevando pesi o esercitando qualsiasi altra attività fisica è importante per bruciare le calorie ingerite con i pasti.
  • Bere molta acqua. Bisogna bere almeno 1 litro e mezzo d’acqua al giorno per donare alla pelle quell’elasticità necessaria per sfuggire alla cellulite.
  • Non saltare i pasti. Spesso si pensa che saltare i pasti sia un ottimo metodo per dimagrire. Invece, è soltanto un’idea sbagliata perché così facendo si provoca un rallentamento del metabolismo. E’ consigliabile fare una colazione leggera ma abbondante a base di frutta e cereali.
  • Fare degli spuntini durante il giorno. Fare 4-5 spuntini durante il giorno aiuta a non abbuffarsi nel corso dei pasti principali. Perfetti come minipasti sono lo yogurt al naturale, la frutta e i cereali.
  • Evitare di mangiare fuori casa. Mangiare spesso al ristorante può far ingrassare perché non siamo a  conoscenza degli ingredienti che vengono utilizzati nella preparazione dei cibi.
  • Fare attenzione ai condimenti. Spesso si pensa che sia la pasta con i suoi carboidrati ad aumentare il peso. Non è così. I carboidrati vanno assunti in piccole quantità, ma più che alla pasta bisogna stare attenti ai condimenti, in particolare quelli grassi come la panna, il burro e l’olio.
  • Evitare bevande alcooliche. Cocktail alcoolici e birra contribuiscono ad aumentare il peso. Tuttavia gli esperti non vi negano un bicchiere di vino rosso al giorno.

Fatevi coraggio perché, seguendo questi semplici trucchi, sarete ancora in tempo per sfoggiare quest’estate una perfetta forma fisica!